L’effetto “Manichino Invisibile”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Cos’è l’effetto “Manichino Invisibile”


L’effetto “Manichino Invisibile” (o “Manichino Fantasma”) è una tecnica di modifica delle immagini che rimuove i manichini dalle foto degli articoli di abbigliamento.
L’utilizzo di modelli professionisti per le foto di abbigliamento destinate all’e-commerce, può essere una spesa insostenibile per una piccola o media azienda. Pertanto, l’uso del manichino è un’idea intelligente, che fa risparmiare denaro e semplifica l’organizzazione del servizio fotografico. Tuttavia, l’apporto del fotoritocco è indispensabile.

L’inserimento del collo


L’effetto “Manichino Invisibile” include quello che in gergo si chiama “inserimento del collo”: questo significa che, oltre alla foto dell’articolo di abbigliamento indossato dal manichino, il fotografo ci deve fornire anche una foto dell’articolo a rovescio…da inserire come “interno collo” appunto, al posto dell’area coperta dal manichino.
Esistono in commercio manichini che possono evitare di dover fare l’inserimento del collo, poiché sono tagliati appositamente per far vedere l’interno. Però si tratta di manichini mediamente costosi e molto spesso non risolvono al meglio il problema.
Poi, comunque, si deve scontornare l’immagine per isolarla dal fondo: è improbabile che il fondo fotografato sia utilizzabile per un’immagine di prodotto destinata alla vendita online.

Come ottenere un effetto “Manichino Invisibile” di qualità


Per ottenere un buon effetto bisogna essere molto esperti e avere anche un occhio allenato, inoltre completare questa attività per molte immagini può essere un’autentica sfida che porta via una quantità incredibile di tempo.
Anche in questo caso, un team di professionisti riesce a velocizzare il processo e a renderlo economico.

L’importanza di questo servizio


Questo servizio è estremamente importante per le aziende che producono abbigliamento (e-commerce e cataloghi), i rivenditori online, i fotografi professionisti, le riviste di moda. Si può realizzare per indumenti di tutti i tipi, come magliette, pantaloni, berretti, giacche, cravatte, gonne, abbigliamento da lavoro, abiti da ballo, felpe con cappuccio, giacche a vento con cappuccio, abbigliamento intimo e lingerie, ecc.
Alcune volte si tende a preferire (per motivi economici, ma anche di stile) l’abbigliamento fotografato in maniera “flat”, cioè appoggiato ad un piano e poi scontornato. Non è detto che questa tecnica ti faccia risparmiare tempo, perché devi essere molto abile e veloce per riuscire a dare la giusta visibilità ad un articolo di abbigliamento steso, inoltre verrà a mancare completamente la sensazione di vestibilità.

Leggi altri articoli

Contattaci

Vuoi inviare un email?

Vuoi parlare con noi?

Vuoi chattare con noi?

Pixhub di Davide Toniolo © 2016-2020 - Tutti i diritti riservati | Sede legale: via Ca’Sagredo 13, 30174 Mestre (VE) | Partita IVA: 03624560276

YOUR 100% FREE TRIAL

Click the button below to send us max 3 photos, we will deliver it back to you as quickly as possible.